Forex, primi passi nel foreign exchange market

foreign exchange marketIl foreign exchange market (o forex) è il mercato valutario, sul quale ogni giorno banche, governi, grandi e piccoli investitori scambiano valute.

Fare trading nel forex non è difficile, tutti possono accedere tramite internet a delle piattaforme piuttosto intuitive, dove dopo aver consultato una piccola guida al forex, iniziare subito a scambiare valute.

Il fatto che l’accesso a queste piattaforme ed il loro utilizzo sia molto facile, non significa però che il trading nel forex sia adatto a tutti, e che tutti, facilmente, possano ottenere grazie ad esso buoni guadagni.

Tra le caratteristiche di un buon trader ci sono senza dubbio la capacità di gestire al meglio le proprie finanze, minimizzando le perdite e massimizzando i guadagni. Chi opera sui mercati deve poi tenersi costantemente aggiornato su tutto quello che riguarda politica ed economia, sia a livello nazionale che internazionale.

Infine vanno affinate delle precise tecniche, come quelle per l’analisi dei grafici in tempo reale, che possono aiutare notevolmente nella previsione degli andamenti nel medio e breve periodo.

Nel Forex infatti spesso si aprono e chiudono posizioni con intervalli temporali molto ristretti, di ore a addirittura di pochi minuti.

Tra le caratteristiche del trader ci sono quindi anche un notevole sangue freddo, dote che nessuna guida o corso possono insegnare, ma che va sviluppata ed affinata con l’esperienza, imparando dai propri, in molti casi inevitabili, errori.

Commettere errori, spesso costosi, quando si opera sul forex è inevitabile, anche i più grandi trader professionisti non possono prevedere ogni andamento. L’importante è diversificare il proprio portafoglio e non investire mai più di quanto siamo disposti a perdere.

Online, sia all’interno delle varie piattaforme di trading, che in siti specializzati, si trovano molti materiali utili, sia testuali che multimediali, per approfondire i diversi aspetti del forex e diventare trader sempre più abili, il primo passo da compiere è quello di scegliere una valida piattaforma con cui operare e aprire un account gratuito.